Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato
Mc 16,16
RIFLESSIONE
VANGELO
At 22,3-16 opp. At 9,1-22; Sal 116; Mc 16,15-18
Mc 16, 15-18 Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno».
25/1 MAR CONVERSIONE di S. PAOLO AP. [P]
Queste parole del Signore hanno spinto San Paolo a correre, a raggiungere molti popoli per annunciare loro il Vangelo. Egli, amato da Gesù, ha cercato di amare tutti portando loro proprio il Nome che salva. Coloro che invocano il nome di Gesù fanno parte di un solo Corpo. Continuiamo a pregare perché nessuno di loro lo dimentichi.