Anche voi date testimonianza
Gv 15,27
RIFLESSIONE
VANGELO
At 16,11-15; Sal 149; Gv 15,26 - 16,4
Gv 15, 26 - 16,4 Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi. Vi scacceranno dalle sinagoghe; anzi, viene l'ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio. E faranno ciò, perché non hanno conosciuto né il Padre né me. Ma vi ho detto queste cose affinché, quando verrà la loro ora, ve ne ricordiate, perché io ve l'ho detto».
23/5 LUN VI° T.P. [II]
La nostra testimonianza è il segno della presenza dello Spirito Santo. È lui il testimone veritiero e fedele. Quand’egli è presente in noi, la nostra vita diviene dimostrazione che Gesù è salvatore dal male profondo, che dilaga in ogni umana convivenza. Egli ci rende gioiosi nell’amare.